Sigarette elettroniche pericolose secondo uno studio, ecco perché

sigarette elettroniche

Grasso nel fegato con le sigarette elettroniche: rischio diabete, cirrosi epatica e cancro

Un team di ricerca americano ha dimostrato che la nicotina presente nelle sigarette elettroniche aumenta il rischio di sviluppare il fegato grasso, una condizione associata a diverse patologie gravi.

Le sigarette elettroniche possono favorire l’accumulo di grasso nel fegato, determinando una condizione nota come steatosi epatica non alcolica (NAFLD) o più semplicemente ‘fegato grasso’. Si tratta di uno dei principali fattori di rischio per patologie cardiovascolari, diabete mellito, aterosclerosi, cirrosi epatica e anche del cancro. Lo hanno dimostrato ricercatori dell’Università della Medicina e della Scienza “Charles R. Drew” di Los Angeles, dopo aver condotto degli esperimenti con modelli murini (topi).

Leggi di più su: Fanpage

lindsayfox / Pixabay
caricamento in corso, attendere prego...